Girelle di vitello al pistacchio
Ricetta speciale

Un secondo piatto originale e innovativo,
per stupire gi invitati con un gusto unico e sfizioso.

Girelle di vitello al pistacchio
  • 30'

    Preparazione

  • 5'

    Cottura

  • 4

    Porzioni

Ingredienti

  • Fesa di vitello a fette
    400 g

  • Cavolini di Bruxelles
    500 g

  • Spinaci lessati
    50 g

  • Prosciutto crudo
    50 g

  • Pistacchi pelati
    50 g

  • Patata
    1

  • Carota
    1

  • Burro
    Qb

  • Vino bianco secco
    Qb

  • Olio extravergine di oliva
    Qb

  • Sale e pepe
    Qb

Preparazione

  1. Private i cavolini delle foglie esterne secche o ingiallite, accorciate loro il torsolo e incideteli alla base con un taglio a croce. Lavateli e lessateli in abbondante acqua salata. 

  2. A parte, lessate anche la patata e la carota mettendole in acqua inizialmente fredda. Stendete sul tagliere le fettine di carne e spianatele leggermente con il batticarne. Salatele e pepatele, poi coprite ogni fetta di carne con uno strato di fettine di prosciutto e foglie di spinaci. Completate cospargendole con i pistacchi in maniera uniforme.

  3. Arrotolate la carne fissando gli involtini con gli stecchini. Rosolateli in un tegame con 30 g di burro, rigirandoli finché saranno coloriti da ogni lato. A questo punto bagnateli con mezzo bicchiere di vino bianco; lasciatelo evaporare e poi richiudete con il coperchio.

  4. Cuocete gli involtini a calore moderato per circa 15 minuti girandoli un paio di volte. Toglieteli dal tegame, liberateli dagli stecchini e affettate la carne per ottenere le girelle.

  5. Disponetele sui piatto da portata e servitele con le verdure saltate in padella con burro e olio.

 
 

Girelle di vitello al pistacchio
Ricetta speciale

Un secondo piatto originale e innovativo,
per stupire gi invitati con un gusto unico e sfizioso.

Girelle di vitello al pistacchio
  • 30'

    Preparazione

  • 5'

    Cottura

  • 4

    Porzioni

Ingredienti

  • Fesa di vitello a fette
    400 g

  • Cavolini di Bruxelles
    500 g

  • Spinaci lessati
    50 g

  • Prosciutto crudo
    50 g

  • Pistacchi pelati
    50 g

  • Patata
    1

  • Carota
    1

  • Burro
    Qb

  • Vino bianco secco
    Qb

  • Olio extravergine di oliva
    Qb

  • Sale e pepe
    Qb

Preparazione

  1. Private i cavolini delle foglie esterne secche o ingiallite, accorciate loro il torsolo e incideteli alla base con un taglio a croce. Lavateli e lessateli in abbondante acqua salata. 

  2. A parte, lessate anche la patata e la carota mettendole in acqua inizialmente fredda. Stendete sul tagliere le fettine di carne e spianatele leggermente con il batticarne. Salatele e pepatele, poi coprite ogni fetta di carne con uno strato di fettine di prosciutto e foglie di spinaci. Completate cospargendole con i pistacchi in maniera uniforme.

  3. Arrotolate la carne fissando gli involtini con gli stecchini. Rosolateli in un tegame con 30 g di burro, rigirandoli finché saranno coloriti da ogni lato. A questo punto bagnateli con mezzo bicchiere di vino bianco; lasciatelo evaporare e poi richiudete con il coperchio.

  4. Cuocete gli involtini a calore moderato per circa 15 minuti girandoli un paio di volte. Toglieteli dal tegame, liberateli dagli stecchini e affettate la carne per ottenere le girelle.

  5. Disponetele sui piatto da portata e servitele con le verdure saltate in padella con burro e olio.

 
 

All right reserved 2017 © Viticoltori Ponte s.r.l | via Verdi 50, 31047 - Treviso (TV) | P.Iva 02040660264 | Credits: SpotView.it

Utilizziamo i Cookie tecnici per offrirvi la migliore esperienza di navigazione.